IL PROGETTO DI VITA DELLA PERSONA ADULTA CON DISTURBO DEL NEURO SVILUPPO. Dalla teoria alla pratica

IL PROGETTO DI VITA DELLA PERSONA ADULTA CON DISTURBO DEL NEURO SVILUPPO. Dalla teoria alla pratica.

29-30 novembre 2019

Sempre più frequentemente la legisla­zione nazionale e regionale dichiara la centralità del progetto di vita per garantire la massima partecipazione e qualità di vita delle Persone con Disabi­lità (PcD ). Tuttavia, a dispetto di questa “Inflazione” del termine, pochi sono i riferimenti operativi che orientano la persona con disabilità, e i professionisti, a stendere e realizzare un progetto di vita allineato con le aspettative della PcD e dei suoi contesti di vita. Nel percorso formativo proposto verranno affrontati operativamente i principali passi necessari per la definizione del progetto di vita della Persona Adulta con Disabilità Intellettiva ed Autismo. Verranno identificate le procedure e gli strumenti di assessment dei valori e del funzionamento della PcD. Attraverso sessioni teoriche ed esercitazioni pratiche verrà steso il bilancio ecolo­gico di vita e il progetto di vita vero e proprio. Infine verrà posta molta atten­zione anche al tema della definizione degli obiettivi con particolare enfasi agli indicatori di outcomes personali e clinici.


Docenti:

Dott. Serafino Corti

Psicologo; Dottore di Ricerca in Psicologia Sociale e della Famiglia; Direttore del Dipartimento Disabili Fondazione “Istituto Ospedaliero di Sospiro”; Responsabile del comitato scientifico del Centro di Forma­zione Permanente della Fondazione “Istituto Ospedaliero di Sospiro”; Docente di “Psico­logia delle disabilità” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia; Con­duttore del corso di “Metodi e tecniche di assessment psicologico” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia.


Responsabile Scientifico

Carla Patrizi

  • Psicologo, psicoterapeuta. Direttore del Centro Riabilitativo Tangram

Informazioni generali

Il Corso avrà luogo presso il Centro Riabilitativo Tangram sito in via Ida Baccini 80.

Costi:
  • Quota di iscrizione: €140.
  • Per coloro che si iscrivono entro il 18.11.2019 la quota è ridotta a €130.
  • Per studenti e professionisti del settore, non richiedenti crediti formativi, la quota è di €70.

Il corso si svolgerà in due giornate formative di 12 ore ed è rivolto a 40 partecipanti.
L’ammissione al corso è prevista esclusivamente dopo il pagamento della quota di iscrizione tramite bonifico bancario.
Il corso sarà effettuato solamente se verrà raggiunto il numero minimo di iscrizioni.
La scheda di iscrizione, insieme alla copia del bonifico, andrà inviata via fax allo  06-87201033 oppure tramite mail all’indirizzo: formazione.ecm@ideaprisma.it
È possibile scaricare la scheda e il regolamento dettagliato dal sito: www.ideaprisma.it

Attestati Al fine dell’attestazione dei crediti ECM, sarà necessario il 90% di ore di presenza. Crediti ECM autorizzati: 13,2.
Obiettivo Formativo di Processo Obiettivo formativo di sistema: Applicazione nella pratica quoti­diana dei principi e delle procedure dell’evidence based practice (EBM – EBN – EBP); (1)
Destinatari Medico Chirurgo, Psicologo, Educatore Professionale, fisioterapista, infermiere. logopedista, Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica. Terapista Occupazionale, Terapista dello Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva.


Per qualsiasi informazione rivolgersi a:

logoECMSegreteria Organizzativa:
Simona Marra
Via Ida Baccini, 80 – 00137 Roma
Tel. 06/87201072, 06/87137239
Cell. 329/6844353
Fax 06/87201033
E-mail: formazione.ecm@ideaprisma.it
Sito web: www.ideaprisma.it
Facebook: Ideaprisma Cooperativa Sociale


pdf Fai click qui per scaricare il .pdf della brochure del corso

pdf Fai click qui per scaricare il .pdf della scheda di iscrizione al corso

 


 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *