Servizio SPRAR

Il Progetto

Il Progetto SPRAR – Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e status di Rifugiato è finanziato dal Comune di Roma ed è rivolto a richiedenti/titolari di protezione internazionale. Il Centro di accoglienza, denominato “WEL©HOME”, è situato nel territorio del III Municipio del Comune di Roma. La finalità è l’accoglienza temporanea e il favorire i processi di autonomia e inclusione, nell’ottica del superamento di logiche e risposte assistenzialiste.
Il progetto è attuato grazie alla preziosa collaborazione del Consorzio Sociale Pegaso e della cooperativa sociale Famiglie Anziani e Infanzia (F.A.I.).

Oggi Wel©Home ospita 14 persone (6 adulti e 10 giovani, la fascia di età che va dai 4 mesi ai 18 anni), 4 famiglie provenienti da diverse parti del Mondo (Iraq, Afghanistan, Repubblica Democratica del Congo ed Eritrea).


Parla di Wel©Home anche l’European Migration Network (EMN). L’EMN è una rete istituita dal Consiglio dell’Unione Europea con la primaria finalità di fornire informazioni aggiornate, obiettive e comparabili in materia di immigrazione e asilo alle istituzioni comunitarie, alle istituzioni degli Stati membri e ai cittadini e quindi di sostenere i relativi percorsi decisionali.

Leggi l’articolo sul sito dell’EMN.


Manifesto_Welchome_Def

Zoom Locandina


Breve presentazione della Comunità WEL©HOME

La permanenza all’interno della struttura di accoglienza è riservata alle persone aventi lo status giuridico di rifugiato, richiedente asilo, o in possesso di un permesso di soggiorno per motivi umanitari o protezione temporanea.
Wel©Home è una struttura situata all’interno di un condominio, con un portiere, al primo piano. Sono presenti 5 camere e 3 bagni e una cucina predisposta per la preparazione dei pasti da parte degli ospiti. La struttura è ben collegata con i mezzi pubblici e servita da molti negozi nella vicinanza (supermercato, bar, pizzeria, tabaccaio, edicola, ecc). A pochi metri, raggiungibile a piedi, c’è un’area verde frequentata dalle persone del quartiere, con giochi per bambini.


L’intervista

Leggi l'Intervista: Migranti a ontesacro. Storia di Wel(c)home, un progetto di successo

Clicca e Leggi l’Intervista: Migranti a Montesacro. Storia di Wel(c)home, un progetto di successo


Zoom Locandina

Zoom Locandina

Zoom Locandina

Zoom Locandina


Servizi offerti dalla Comunità “WEL©HOME”

  1. accoglienza diurna e notturna;
  2. vitto;
  3. pocket money
  4. fornitura di biancheria (lenzuola, federe, asciugamani e tovaglie);
  5. kit per l’igiene personale;
  6. pasti e uso cucina
  7. servizi di orientamento e accompagnamento ai servizi presenti sul territorio (sanità, istruzione, sociale, scuola, formazione professionale, ecc.);
  8. corsi di alfabetizzazione e di lingua italiana per adulti;
  9. inserimento dei minori nella scuola materna o scuola dell’obbligo;
  10. orientamento legale, segretariato sociale, mediazione sociale interculturale, sostegno nella ricerca di lavoro ed alloggio, sostegno psicologico, percorsi di stesura curriculum vitae e di bilancio delle competenze;
  11. Supporto nei percorsi di inclusione socio-economica e interazione culturale con il territorio di accoglienza.

Modalità di Accesso

  • La richiesta di inserimento nel Progetto va presentata presso l’Ufficio Immigrazione del Comune di Roma (Via Assisi, 39)
  • Responsabile: Emanuele Petrella
  • Operatori: Mediatori culturali, Educatori, Assistente sociale, Psicologi, Operatori sociali.

Informazioni

Per ulteriori informazioni
e-mail: migrazioni@ideaprisma.it

Facebook:
facebook_iconhttps://www.facebook.com/pages/WEL-c-HOME/614685428647117?ref=hl


Link utili

http://www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?jppagecode=ufficio_immigrazione.wp
http://www.programmaintegra.it/
http://www.visionisociali.it

I commenti sono chiusi